Archive for September, 2015

Tutti i concerti dell’ autunno 2015

Inaugura il 7 novembre la quarta stagione del Barolo Jazz Club, la rassegna di musica jazz che nel corso del 2014 si è affermata quale una delle più interessanti in Piemonte ed in Italia. Forte di una terza edizione primaverile di altissimo livello con ospiti di levatura nazionale quali Furio Di Castri, Bojan Z, Paolo Porta, e molti altri, e la prestigiosa collaborazioni con il Torino Jazz Festival, il Barolo Jazz Club ritorna con consueto appuntamento mensile nella splendida cornice del Wi-Mu, il Museo del Vino sito nel Castello di Barolo (CN). Si rinnova quindi il connubio tra musica jazz di qualità e vini prestigiosi, il tutto inserito negli splendidi paesaggi langaroli, diventati di recente Patrimonio Unesco dell’Umanità. Ad accompagnare inoltre la terza stagione di concerti del Barolo Jazz Club, una nuova e importante collaborazione con la rassegna Boscareto In Musica.

Il programma si apre il 7 novembre con un’insolita formazione: si chiama Youlook Trio ed è composta da Luisa Cottifogli alla voce (ex-Quintorigo), Aldo Mella al contrabbasso e Gigi Biolcati alle percussioni. I loro concerti sono trascinanti, dopo avere infatti stupito con i loro virtuosismi ed “effetti speciali” spesso finiscono per coinvolgere attivamente il pubblico, trasformandolo in un’orchestra di voci e body percussionist: assieme alla gente creano brani estemporanei, circle song sui quali improvvisano. In questo modo il coinvolgimento fra palco e audience è totale ed elettrizzante e ciò permette al trio di proporre all’interno della propria scaletta anche i brani più difficili all’ascolto, nella più totale attenzione degli ascoltatori.

La programmazione prosegue il 21 novembre con Fabio Giachino, pianista classe 86′, considerato uno dei maggiori talenti apparsi sulla scena musicale italiana degli ultimi anni. Nato ad Alba e trasferitosi successivamente a Torino, e’ stato insignito di importanti riconoscimenti in tutti i principali premi italiani ed europei a livello Internazionale e Nazionale. Come solista si è aggiudicato il “Premio Internazionale Massimo Urbani 2011”, il “Premio Nazionale Chicco Bettinardi 2011”, ed il Red Award “Revelation of the year 2011″JazzUp channel. In trio ha ottenuto il Premio Speciale come “”BEST BAND” al “Bucharest International Competition 2014”, il premio “Fara Music Jazz Live 2012″ (sia come miglior solista che come miglior gruppo), il premio”Barga Jazz Contest 2012” ed il “Premio Carrarese Padova Porsche Festival 2011”. Sul palco del Barolo Jazz Club presenta il suo nuovo progetto dal titolo “Balancing Dreams”, in compagnia di un ospite d’eccezione, il rapper Ensi.

Chiude la prima parte di programmazione della rassegna la contrabbassista romana Caterina Palazzi accompagnata dalla formazione Sudoku Killer. A quasi cinque anni di distanza dal suo precedente lavoro, Caterina Palazzi ritorna con un nuovo album dal titolo “Infanticide”, edito da Auand, e un tour mondiale di oltre 50 date tra Italia, Norvegia e Stati Uniti. Un lavoro provocatorio e fuori dagli schemi fin dal titolo, che richiama volutamente “Incesticide” dei Nirvana, gruppo che ha ispirato questo nuovo album nei suoi contenuti musicali ed emotivi.

***********************

Il Barolo Jazz Club è inoltre lieto di segnalare la rassegna:

ALIANDRED

presenta

BOSCARETO IN MUSICA

quattro star da ascoltare, quattro menu stellati da scoprire

Untitled-1

Alla sua prima edizione, la rassegna unisce i concerti di La Storia dei New Trolls; Paolo Fresu & Daniele Di Bonaventura; Enrico Rava meets Soupstar; Fabio Concato con Bosso & Mazzariello alle cene stellate firmate da Pasquale Laera, executive chef de La Rei – Il Boscareto Resort&Spa

Cinque più quattro più una: sono le stelle che si sommano per creare, dal 25 settembre all’8 dicembre 2015, una serie di appuntamenti dall’atmosfera unica e inaspettata fra le colline di Langa. Il Boscareto Resort & Spa, cinque stelle lusso di Serralunga d’Alba; quattro star della musica d’autore in concerto a tu per tu con il pubblico; Pasquale Laera, executive chef de La Rei, una stella Michelin: è questa la formula ideata da Aliandred Tour in collaborazione con il Barolo Jazz Club, per la prima edizione della rassegna BOSCARETO IN MUSICA. Ognuna delle serate è pensata per creare un evento raccolto e di grande emozione, in cui gli artisti dialogano con un pubblico composto da un massimo di 150 persone, che si incontrano in tavoli conviviali per gustare un menu stellato ogni volta diverso, realizzato dall’allievo prodigio di Antonino Cannavacciuolo Pasquale Laera. Le serate sono su prenotazione e a esaurimento posti, per un costo di 120 euro per la cena, vini compresi, e il concerto.

Il calendario

25 settembre – La Storia dei New Trolls

2 ottobre – Enrico Rava meets Soupstar (Giovanni Guidi e Gianluca Petrella)

5 novembre – Paolo Fresu & Daniele Di Bonaventura

8 dicembre – Fabio Concato meets Fabrizio Bosso & Julian Oliver Mazzariello

Il menu della prima serata (25 settembre)

Aperitivo di benvenuto

“Tonno crudo e peperoni in conserva”

Pasta mista, fave bianche e pesce del mediterraneo

Guancia di vitello brasata al latte di capra, animelle e bietole

“Tiramisù”
Caffè

 

I vini

Metodo Classico – Batasiolo e Nebbiolo – Boglietti

Arneis – Batasiolo

Barolo Fossati – Boglietti

Moscato Bosc dla Rei – Batasiolo

Advertisements